Opere e infrastrutture sociali

Miglioramento sismico del Municipio

via per Modena 7, Bomporto

SAL
Ente attuatore: Comune di Bomporto

Descrizione del progetto

Il presente progetto è lo sviluppo esecutivo di un primo progetto preliminare depositato presso l’organo competente nel dicembre dell’anno 2014 (Regione Emilia Romagna, Struttura Tecnica del Commissario Delegato – Prot. CR.2014.0045788 del 23/12/2014) e integrato presso la stessa struttura, a seguito di richiesta Prot. CR.2015.0001567 del 15.01.2015), nel marzo 2015.

Il progetto esecutivo riprende e approfondisce le indicazioni preliminari di intervento modificando e semplificando il solo intervento inizialmente proposto per il consolidamento della copertura e accogliendo le osservazioni delle Commissione congiunta (Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli della  Regione Emilia Romagna e Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Bologna, Modena, Reggio Emilia e Ferrara) del giugno 2016 (Comune di Bomporto Prot. N.0008926/2016 del 07/06/2016).

Gli interventi proposti in questa sede hanno come scopo il recupero del fabbricato alla sua piena funzionalità. Verranno quindi posti in essere tutti i presidi necessari al miglioramento sismico del fabbricato e alla risoluzione delle vulnerabilità dell’edificio nel rispetto delle richieste delle Ordinanze emanate dalla Regione Emilia Romagna secondo i Piani Annuali 2013-2014 per le Opere Pubbliche, Beni culturali, Edilizia scolastica Università promossi dall’Art. 4 del D.L. 74/2012, convertito nella Legge 122/2014.

Contestualmente, verranno realizzate opere di ridistribuzione interna e di ammodernamento degli impianti tecnologici, nonché interventi per il riordino estetico del fabbricato che coinvolgeranno, in modo particolare, gli esterno dello stesso. Si segnala, inoltre, l’intervento di efficientamento energetico dell’ultimo livello del fabbricato e della sua copertura: date le modifiche occorse nel tempo all’edificio, in particolar modo, alla sua copertura, si ritiene compatibile l’intervento di isolamento del coperto (recentemente rifatto in discontinuità con la tipologia costruttiva tradizionale) con il fabbricato in oggetto.
L’inserimento dell’isolamento in copertura non modificherà la pendenza delle falde e l’altezza della linea di gronda, ma interverrà sullo spessore del pacchetto di copertura e sull’altezza della linea di colmo con lo scopo di rendere confortevole e adeguato all’uso “ufficio” l’ultimo livello del fabbricato.
Degli gli elementi di pregio individuati all’interno, invece, il progetto propone lo smontaggio (eventuale) con accantonamento in cantiere, il restauro o la pulizia e il rimontaggio per la loro conservazione. A seguito dei rilievi puntuali, condotti sulle pavimentazioni di tutti i locali, è stato possibile  redigere un progetto che prevede la nuova posa di marmette 20x20 cm dal colore omogeneo e l’inserimento di una cornice tono su tono all’interno dei vani a uso ufficio, privi del pavimento originale, che però ricalcano il perimetro dei locali storici.

Leggi tutto

Costo dell'intervento

1.013.164,93 €
602.959,78 €
Finanziamenti Regionali
410.205,15 €
Finanziamenti del Comune

Importo Preventivo

Importo Lavori
742.871,04 €
Importo Oneri Sicurezza
46.798,28 €
Spese tecniche
72.265,90 €
Altri oneri
151.229,71 €
1.013.164,93 €

Importo Esecutivo

Importo Lavori
690.052,91 €
Importo Oneri Sicurezza
46.798,28 €
Spese tecniche
72.265,90 €
Altri oneri
151.229,71 €
Somme a disposizione
52.808,13 €
1.013.154,93 €
Progetto preliminare
Progettisti

Qui trovi i riferimenti al progettista, o al team di progettisti, dell'opera.

Progetto esecutivo
Progettisti

Qui trovi i riferimenti al progettista, o al team di progettisti, dell'opera.

Gara
Inizio lavori

Descrizione

Lavori iniziati il 14/05/2019


Imprese

Qui trovi i riferimenti dell'impresa esecutrice, o del raggruppamento di imprese.


Subappaltatori

Qui trovi i riferimenti delle imprese subappaltatrici.

SAL
Collaudo